DONNE - Le stelle dei talenti femminili

DONNE - Le stelle dei talenti femminili

DONNE - Le stelle dei talenti femminili

Nell’800 tante furono le donne di talento che contribuirono alla causa dell’emancipazione femminile con i loro scritti e le loro azioni. Questo libro racconta la vita di dodici di loro, una per ciascun segno zodiacale, descrive il loro ruolo nella società e il loro potere, le parole e i silenzi, e soprattutto ne analizza il Tema natale, sottolineando l'importante contributo che hanno dato più o meno volontariamente al riconoscimento del valore e dell'intelligenza femminile nell'evoluzione sociale. Purtroppo alcune di esse sono state dimenticate dalla storia oppure sono ricordate solo perché mogli o amanti di uomini famosi. Per esempio, Clara Wieck era un’eccellente pianista nonostante sia ricordata solo come la moglie di Robert Schumann; o Margherita Grassini Sarfatti era un'esperta critica d’arte che scoprì pittori importanti come Umberto Boccioni, ma è ricordata solo come l’amante di Benito Mussolini; o ancora, Camille Claudel era una valente scultrice, conosciuta solo come compagna di Gustave Rodin.

Altre, invece, si sono distinte per il loro coraggio come Amelia Earhart, prima donna ad attraversare da sola l’Oceano Atlantico, o Cristina Trivulzio di Belgioioso che diede un prezioso contributo alla causa dell’Unità d’Italia. Ognuna con la sua vita, tutte donne di talento, sono state protagoniste della storia.

Scopri di più
Indice

PRESENTAZIONE

PREFAZIONE

1. ARIETE
Margherita Grassini Sarfatti

2. TORO
Arletty

3. GEMELLI
Isadora Duncan

4. CANCRO
Cristina Trivulzio Di Belgioioso

5. LEONE
Amelia Earhart

6. VERGINE
Clara Wieck Schumann

7. BILANCIA
Annie Besant

8. SCORPIONE
Evelina Cattermole

9. SAGITTARIO
Camille Claudel

10. CAPRICORNO
Cosima Liszt

11. ACQUARIO
Lou Salomè

12. PESCI
Vita Sackville West

BIBLIOGRAFIA


Numero di pagine: 230
Edizioni: 2015
Formato: 15x21
ISBN: 978-88-98861-04-0
Publisher: Chiara Celeste Edizioni
Prezzo: 19,00€
(Incl. 4% tasse)
Condividi su:
Biografia dell'autore

Maria Grazia La Rosa è laureata in Lettere moderne e ha lavorato per 35 anni presso un’Amministrazione statale dove ha svolto un ruolo dirigenziale. Ha sempre amato la storia, in modo particolare quella dell’Ottocento e le biografie dei personaggi femminili che hanno vissuto in quel secolo. Attualmente è Consigliere e Tesoriere del Centro Italiano di Discipline Astrologiche (CIDA) e ha tenuto varie conferenze su personaggi storici femminili in Italia e all’estero. Ha pubblicato articoli sulla rivista Linguaggio Astrale e fa parte del Comitato di Redazione della stessa. Ha partecipato, inoltre, in qualità di relatore al Convegno Internazionale organizzato dalla Delegazione di Perugia. E’ iscritta all’Albo Nazionale privato del CIDA.