Chiaraceleste Edizioni

I Portali Planetari

Il Portale del 29.08.2015

La luna diventa saggia, profonda, completa e consapevole

Il 29 agosto 2015 alle 18:36 (GMT) si è aperto un nuovo Portale planetario che ha visto formarsi un importante plenilunio, i cui effetti sulla Terra stava preparando già dal 29 maggio 2015, per riversarli in un’ondata di trasformazione integrale il 29 settembre 2015. È incredibile come in questo spazio temporale, a ogni 29 del mese, la Luna abbia avuto congiunzioni importanti: prima al Nodo nord, poi a Saturno, Plutone, Nettuno e Urano, ogni volta in un Elemento diverso e abbia formato in tutte le occasioni un rapporto con il Vertex (l’Ascendente dell’Anima). Analizziamo questi Portali uno per volta, anche se solo il plenilunio del 29 agosto è accompagnato dal grafico.

Il Portale del 30.06.2015

La Luna diventa forte e autorevole

Il 30 giugno 2015 alle 23:59 GMT si è verificato un Portale straordinario dedicato alla guarigione della Luna: le energie di trasformazione dell’astro Celeste sono state a disposizione per chiunque avesse voluto usufruire di queste forze per integrarle nella propria Luna interiore.

Il Portale del 5.06.2015

La guarigione di Eva e Lilith

Il 5 giugno 2015 si è aperto un nuovo Portale planetario che ha visto ancora una volta come protagoniste la Luna Bianca (Eva) e la Luna Nera (Lilith), ma anche Venere e Saturno.

Il Portale del 17 marzo 2015

La guarigione del Maschile

Nel Cielo del 17 marzo 2015 Chirone era congiunto all’asse Lilith/Priapo, per guarire le ferite dell’umanità dovute alla vecchia concezione della coppia che ancora subisce le basse vibrazioni di gelosia, giudizio, possesso e controllo.

È stata innanzi tutto la rabbia del Maschile e la rabbia verso il Maschile, rappresentato da Priapo, a essere rilasciata, mentre Chirone ha guarito millenni di conflitti interiori ed esteriori, riportando nell’umanità il Maschile Sacro, il principio liberatorio che indica il futuro.

Il Portale del 1° febbraio 2015

Enneagramma di equilibrio

Nel Cielo della giornata del 1° febbraio 2015 abbiamo assistito a uno spettacolo unico e irripetibile, una configurazione planetaria che rispecchia l’energia dell’Enneagramma inscritto in un quadrato perfetto in cui i pianeti hanno preso posto per comunicarci qualcosa di importante per il futuro della nostra evoluzione.

Il Portale del 29 gennaio 2015

La cometa Lovejoy

La cometa Lovejoy è ritornata dopo migliaia di anni. Nel suo tragitto, incominciato a fine dicembre 2014 verso l’orbita terrestre, ha iniziato a essere visibile dalla Terra avvicinandosi, prima alla costellazione di Orione, poi alle Pleiadi per proseguire verso il perielio del Sole.

Il Portale del 30.12.2014

L’integrazione dei due Femminili

Il 30 dicembre 2014 alle 15:30 (GMT) le principali protagoniste, la Luna Bianca e la Luna Nera, erano in aspetto armonico fra loro e hanno rappresentato i due aspetti del Femminile che si incontrano, si integrano ed evolvono armoniosamente, aiutate anche dalle energie di Sole/Plutone. Urano, che si è congiunto all’asse dei Nodi lunari, ha simboleggiato un nuovo modo di adempiere il nostro compito in questa vita. I Nodi lunari, che rappresentano i semi di risveglio ed esprimono i nostri propositi, si trovavano in buon aspetto a Marte, il condottiero di Luce che li ha supportati e guidati. L’asse dei Nodi ha formato anche un aspetto di equilibrio (quadratura) che si è attivato costruttivamente con l’aiuto della forza prorompente della coppia Sole/Plutone. La Luna Bianca è l’aspetto Femminile che soccombe, che rinuncia a una parte di sé, incarna Eva che vive il compromesso, accetta di soggiacere al Maschile e si ciba dei frutti dell’albero della dualità, del bene e del male. Eva e Adamo rappresentano la coppia duale, ordinaria, dell’ottava inferiore.

Il Portale del 22.12.2014

Urano riforma i vecchi paradigmi

All’1:36 (GMT) nei nostri Cieli si è compiuto il novilunio solstiziale del 22 dicembre 2014 e tutti noi siamo stati parte di questo evento cosmico. Venere (Amore Divino) era congiunta a Plutone (profondità) che ha fatto riemergere nuovi semi di Amore Divino nella Terra del Capricorno. Questa nuova inseminazione è stata curata da Chirone e riformata dalle nuove leggi di Urano.

Il Portale del 25.08.2014

La guarigione di Chirone

Il novilunio del 25 agosto 2014 si è perfezionato alle 14:13 GMT, ma in Astronomologia si considera anche l’orario delle 21:21, in una visione numerologica e aritmetica, concetti sostanziali nell’applicazione di questa scienza.

In questo Portale, il ruolo fondamentale è stato quello di Chirone, il grande guaritore, che ha agito sulle nostre memorie curando le ferite vecchie e nuove, grazie alla forza di Marte e alla saggezza di Saturno, con i quali era in aspetto armonico.

Il Portale del 28.06.2014

La madre biologica

Anche questo importante Portale astronomologico ha creato i presupposti affinché ognuno di noi potesse sciogliere gli attriti con la propria madre. Questo ha significato l’annullamento del karma dalle memorie akashiche generazionali del pianeta, pur tuttavia ha chiesto di purificarlo personalmente dalle nostre memorie cellulari.

Il Portale del 19.09.2013

L’annullamento del karma

Questo è uno dei Portali astronomologici fondamentali degli ultimi anni, perché ha messo fine al Karma individuale, dei popoli, delle famiglie e del pianeta. Allora vi potete chiedere come mai ci sono ancora attriti fra le persone, blocchi, sofferenze, ecc., se il Portale ha annullato il karma? Bene! Prima di questo portale ci volevano vite per sciogliere i blocchi karmici personali o di relazione. Dal 19 settembre 2013 dobbiamo “solo” più cancellarlo dalle nostre memorie cellulari: con l’aiuto di nuove tecniche innovative e rivoluzionarie possiamo scioglierlo in alcuni mesi e iniziare a svolgere una vita sempre più dharmica e non più di karmica… e questo principio vale per tutti gli altri portali.

Seguici su Facebook